Giuseppe Minissale
Nato a Messina, sposato, 2 figli e un nipotino stupendo.
Avevo sedici anni quando la mia famiglia decise di emigrare al nord, precisamente a Bologna, ho sempre vissuto nel Quartiere San Donato, residente a Granarolo dell'Emilia, dal 2010.


Questo non è un curriculum, solo un po’ della mia vita:

Musicista
Arrivato a Bologna, ho iniziato a lavorare da subito, nel frattempo studiavo musica e iniziavo a suonare con vari gruppi, così cominciava la mia attività di musicista. (tralascio tutte le varie esperienze musicali) iscritto alla SIAE nel lontano 1983 come Compositore e Autore; posizione n. 57872.

Sport
La mia passione per lo sport, mi porta a frequentare le palestre di arti marziali fino a raggiungere il grado di cintura nera 1° Dan dello stile Shorinji Kempo, prendendo dopo la qualifica d’istruttore, in seguito ho aperto una palestra nel quartiere Pilastro.

Informatico
Circa venticinque anni fa feci i miei primi passi nell'informatica, devo dire una scelta felicissima, oggi ho la fortuna di poter dire di essere un esperto informatico di hardware e software. Dal 2000 al 2006 ho avuto un negozio di vendita e assistenza informatica, ancora oggi qualche pc assemblato da me è funzionante.

Socio fondatore dell’Associazione Volontari Protezione civile di Granarolo, di cui mi onoro far parte, sono orgoglioso di essere l'autore del logo e di supportare in caso di bisogno la parte informatica della stessa.

Giornalista (Iscritto all’albo dal 2004)
Circa quindici anni fa inizia la mia esperienza nel campo del giornalismo. Con alcuni amici abbiamo realizzato una redazione solo con le nostre forze, arrivando a stampare e distribuire gratuitamente un giornale locale in 16.000 copie per circa 2 anni in tutto il quartiere San Donato, (il periodico si chiamava “San Donato News”).

Chiusa la prima esperienza, dopo circa 2 anni di pausa, ho deciso di aprire una mia testata, un nuovo periodico dal nome “San Donato Informa”, con nuovi collaboratori, ricominciando a stampare il giornale in 16.000 copie sempre distribuito gratuitamente a tutte le famiglie del Quartiere San Donato. Da qualche anno per svariati motivi il giornale è attivo solo online.

Ovviamente tralascio tutte le disavventure anche fisiche che mi hanno segnato la vita, tanto da dover rinunciare alla mia passione sportiva. La mia tenacia mi ha fatto stringere i denti e guardare avanti sempre.

 

 

  Consigliere Comunale Granarolo dell'Emilia

  Capogruppo lista civica "Alternativa per Granarolo"